Commenti

Immagine di copertina: https://www.wired.com/2011/02/cussing-in-commits-which-programming-language-inspires-the-most-swearing/

Non tutto il codice sorgente viene tradotto da interpreti e compilatori in un programma eseguibile. Per esempio, i nomi delle variabili o delle funzioni vengono sostituiti con identificatori numerici. Quello che viene proprio buttato sono i commenti.
I commenti sono la parte del codice sorgente che è indirizzata al programmatore e non al computer.
Possono essere usati per tanti scopi: per spiegare cosa fa quella parte di programma, per riportare il nome dell’autore e la data, per segnalare possibili problemi futuri oppure funzionalità aggiuntive desiderate, ecc. Possono essere pensati come dei messaggi in bottiglia, lanciati ad un destinatario sconosciuto.

Non tutti i commenti sono seri. Ad esempio, nel codice sorgente del sistema di controllo dell’Apollo XI, che è stato pubblicato di recente, si trovano commento scherzosi: Codice sorgente dell'Apollo 11 Proprio perché sanno che normalmente non vengono letti e vengono cancellati nella compilazione, spesso i programmatori si permettono di essere un po’ liberi nella scrittura dei commenti.
Fino al 2018, nei commenti del codice sorgente del kernel di Linux erano presenti circa 200 parolacce; ma praticamente ogni sorgente ne ha la sua parte.
Questa abitudine è probabilmente una forma di scongiuro: chiamare una funzione con una “swear word” è un modo per far sentire la voce grossa al computer, a minacciarlo, a costringerlo a funzionare.
Qualcuno si è divertito a cercare una relazione tra parolacce e linguaggio, per vedere se certi linguaggi portano naturalmente al turpiloquio. Ma chissà se dipende dal linguaggio o dal tipico programmatore che lo usa.
Parole più frequenti nel kernel di Linux

Per chi fosse interessato a consultare sia il codice dell'Apollo 11 che il Kernel Linux, ecco alcuni link utili:
Kernel Linux | Codice sorgente Apollo 11 | Parole presenti nel Kernel Linux nel tempo

Prossimo pannello:  Altri commenti

© Codexpo.org - Content released under Creative Commons 4.0 BY/SA/NC

Versione: 12/01/2022 - 19:23:35

Pannelli

Stili                       
Convenzioni Tipografiche    
Commenti                    
Altri commenti              
Literate programming        
Paradigmi                   
Nomi                        
Manuali                     
🔎